PROGETTO “INDIVIDUAZIONE PRECOCE DELLE DIFFICOLTÀ DI LETTO – SCRITTURA”

Print Friendly, PDF & Email

L’Istituto aderisce da diversi anni a un progetto promosso e sostenuto dall’Intendenza Scolastica di prevenzione e individuazione precoce delle difficoltà di apprendimento della letto -scrittura nelle classi prime, seconde e terze della scuola primaria. Negli ultimi anni il progetto si è arricchito di un’ulteriore proposta, e cioè la realizzazione di laboratori denominati “Metodi di insegnamento della letto-scrittura nelle classi prime e seconde ”, per fornire ai docenti gli strumenti necessari per facilitare l’insegnamento-apprendimento della lettura e della scrittura.All’inizio dell’anno scolastico sono state designati alcuni docenti dell’Istituto, referenti per la dislessia, che si sono formati attraverso corsi specifici per diventare figure di riferimento all’interno dell’Istituto Comprensivo, come previsto dalla normativa vigente. Durante l’anno scolastico, da novembre a gennaio, vengono somministrate ai bambini delle prove (dettato, lettura e comprensione del testo). Ad ogni fase segue la correzione, la valutazione, la tabulazione delle prove e la restituzione dei risultati agli insegnanti, con conseguente lavoro di studio di strategie metodologiche-didattiche nuove. Gli insegnanti sono invitati a portare avanti, durante l’anno, un lavoro di recupero attraverso una didattica mirata per affrontare le difficoltà degli alunni con preparazione e competenza.I genitori sono informati all’inizio dell’anno scolastico dell’attività di prevenzione che si svolge nelle classi dei loro figli. Durante l’anno vengono svolti momenti teorici e momenti laboratoriali; vengono coinvolti nel progetto gli insegnanti delle classi prime e seconde della scuola primaria.